“Poesia d’aria”, il nuovo libro di Gabriella Sica

“Poesie d’aria”, il nuovo libro di Gabriella Sica, è in grande sintonia con il nostro tempo bisognoso d’aria, che vuole tornare a respirare. E propone indirettamente l’urgenza di un cambiamento d’aria nel clima asfissiante della nostra epoca travolta da pandemie e guerre e problemi ambientali di ogni tipo. Ci vuole la transizione ecologica ma intanto ci prova la poesia. Si apre con preziose frasi in esergo di poeti che sono per l’autrice importanti riferimenti per la sua scrittura, a volte citati anche nel libro: Wallace Stevens, Emily Dickinson, Francesco Petrarca, Elsa Morante, Guido Cavalcanti e Nelly Sachscontinua su Affaritaliani.it

….

La distruzione dell’amore, Anna Segre con Interno Poesia

“Lei mi ama e ciò alza le mie quotazioni sul mercato degli affetti. Ho quei brutti nei, sono tutta storta, la faccia stropicciata, e i fianchi molli, amata tutta, così. Nevrotica, ossessiva, iper-reattiva, spelacchiata, rauca e bianca fosforescente, addirittura desiderabile mi vede. L’amore, diceva la poetessa, non è cieco: è un Dio i cui bislacchi criteri sfuggono alla gravitazione e alla termodinamica, perciò noi vediamo disordine dove lui crea mondi”. Sono i versi di Immeritatamente, una delle poesie contenute nell’ultimo libro di Anna Segre, dottoressa in medicina, psicoterapeuta, scrittrice omosessuale. La distruzione dell’amore è il titolo del volume edito da Interno Poesia, con la prefazione di Margherita Giacobino e la postfazione di Beatrice Zerbini. Una raccolta di versi in cui l’autrice racconta l’amore “come sentimento necessario … continua su Affaritaliani.it

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.